domenica 1 giugno 2014

Tutorial - Stampi in Silicone Fatti in Casa (Homemade silicone molds)

Buona Domenica a Tutte/i!
Eccomi dopo tanto tempo a scrivere un bel post tutorial! ^_^
Siccome ho avuto una richiesta per dei biscotti in fimo ma sono piuttosto complessi da realizzare a mano senza stampi e io purtroppo non li ho, ho deciso di farmeli da sola! 
Ma come?
Ci sono diversi modi per realizzare gli stampi: gomma siliconica bicomponente, rubaforma, a colata, ecc..
Sono tutti metodi validissimi, però anche un po' costosi..
Come fare allora senza spendere un capitale?
Cercando un po' su internet ho trovato dei video dove ragazze spiegavano come fare gli stampi in silicone fatti in casa!
Ecco allora che ci ho provato pure io e qui vi scrivo come si fa! ^_^


Ecco l'occorente per gli stampi in silicone fatti in casa:
- silicone acetico (non acrilico): in parole povere è quello che si usa per il bagno e puzza tremendamente!!! Io ho utilizzato quello bianco ma anche il trasparente penso vada bene;
- amido di mais, o farina, o borotalco, o bicarbonato: io ho provato sia con farina (di kamut scaduta! Mi era rimasta in dispensa dimenticata!) sia con la maizena (amido di mais), direi che il risultato è buono in entrambi i casi;

Amido di Mais o Maizena 

- guanti di lattice per proteggere le mani in fase di preparazione;
- una spatolina di legno, o anche una tessera di plastica, ci servirà per mischiare gli ingredienti
- carta da forno per foderare il piano di lavoro e non fare disastri!

Possiamo cominciare! ^_^

1) stendete la carta da forno e versateci sopra un po' di maizena;


2) sopra la maizena, versate un po' di silicone acetico;


3) sopra al silicone mettete altra maizena e iniziate a lavorare il tutto con la spatola;




4) se il composto ha assorbito tutta la maizena, aggiungetene dell'altra fino a quando non sarà più appiccicoso e potrete quindi lavorarlo senza guanti;

5) una volta amalgamato tutto per bene, formate una pallina, sporcatela di maizena per non farla attaccare sul piano di lavoro e appiattitela leggermente; 


6) arrivati a questo punto, è arrivato il momento di imprimere il nostro biscotto per fare lo stampo! 


7) premete delicatamente il biscotto sopra la pallina e se vedete che i bordi si aprono troppo, fate aderire bene la pasta di silicone sui bordi;


8) ora non ci resta altro che attendere una mezz'ora circa (meglio se anche un'oretta) che il nostro stampo si asciughi per bene! ^_^


9) una volta asciutto il silicone possiamo togliere il biscotto delicatamente dalla forma e avremo il nostro stampo!! ^_^

Ed ecco il risultato:


I primi sono fatti con la maizena, quelli sotto con la farina.
Sono praticamente identici! Quella fatti con la farina sono un po' ruvidi ma il risultato è eccellente! 

Sono davvero soddisfatta! ^_^
Spero che questo tutorial via sia utile!
Buona serata a Tutte/i!


P.S. Ora è disponibile anche il video tutorial per realizzare gli stampi in silicone fatti in casa!
Eccolo qui! ;)
Buona Visione!



38 commenti:

  1. GRANDE!! Io per fare i ringo e farmi lo stampo..l'ho fatto con la pasta di mais..pero rimane rigida..questa e morbida..ma una domanda...vanno in forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia! ^_^
      Gli stampi rimangono belli flessibili come quelli in gomma siliconica (rubaforma) e non vanno cotti in forno, si asciugano all'aria in un'ora circa! Meglio però aspettare un giorno prima di utilizzarli così sei sicura che siano belli asciutti! ;)

      Elimina
    2. Ciao scusa ma non capisco una cosa .. Il fimo si cuoce a 100 gradi in forno questi stampi con silicone e amido li posso mettere in forno per cuocere il fimo? Ho cercato ma non trovo una risposta .. Anzi alcuni scrivono assolutamente no! Ho provato a far "asciugare" il fimo con aria calda ma ci metto una vita.. Grazie mille

      Elimina
    3. Ciao Emy! il fimo va sempre cotto in forno per farlo indurire, non asciuga all'aria.. questi stampi NON LI HO MAI MESSI IN FORNO insieme alla creazione in fimo!
      Se devi creare un oggetto, ti consiglio di spolverare leggermente l'interno dello stampo con del borotalco, mettere il fimo e poi estrarlo dallo stampo per cuocerlo.. se il fimo è un po' morbido e fai fatica a toglierlo dallo stampo, mettilo qualche minuto in freezer! il fimo si indurirà e la creazione non si rovinerà! ;) fammi sapere se ti riesce in questo modo! Buon lavoro! ^_^

      Elimina
  2. grazie per questo utilissimo tutorial! devo provare al più presto!!
    Clelai

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Clelia!
      se ti può essere utile, ho realizzato anche il video tutorial su come realizzare gli stampi in silicone fatti in casa! ^_^
      ecco il link:
      http://www.youtube.com/watch?v=FJWF7eyEp7Q
      Buona Visione! ^_^

      Elimina
  3. Grazie Tiziana per questa ricetta davvero interessante. Mi sono chiesta più volte se ci fosse il modo di autoprodursi tutti quei bei stampi! Proverò di sicuro.
    Ciao e in bocca al lupo per il blog.
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Mariangela per aver visitato il mio blog! ^_^ sono contenta che questo tutorial sia utile a tante creative! Spero di farne altri da condividere con tutte voi! ^_^ un bacio.. Tizzy

      Elimina
    2. Ciao Mariangela!
      se ti può essere utile, ho realizzato anche il video tutorial su come realizzare gli stampi in silicone fatti in casa! ^_^
      ecco il link:
      http://www.youtube.com/watch?v=FJWF7eyEp7Q
      Buona Visione! ^_^

      Elimina
    3. Ciao a tutti....io ho un problema.... Quando vado a fare il soggetto (statuetta in piedi con orecchie da orsetto) mi si rompe lo stampo e ho difficoltà nell estrarre il soggetto.... Come devo fare x far si che nn si rompe e far indurire la pasta? Aiutatemi xfavore :-(

      Elimina
  4. Risposte
    1. Ciao!
      se ti può essere utile, ho realizzato anche il video tutorial su come realizzare gli stampi in silicone fatti in casa! ^_^
      ecco il link:
      http://www.youtube.com/watch?v=FJWF7eyEp7Q
      Buona Visione! ^_^

      Elimina
  5. Complimenti per i tuoi lavori....sono bellissimi!! :) essendo alle prime armi volevo farti una domanda,con questi stampi posso usare il gesso ceramico?? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Stefania! ^_^ io li ho usati per il fimo ma vanno benissimo anche per fare i gessetti perché rimangono flessibili e quindi è facile tirar fuori i gessetti dallo stampo! ;) vedrai che quando farai i primi stampi, vorrai fare stampi di ogni cosa! :D Buon Lavoro! ^_^

      Elimina
    2. Ciao Stefania!
      se ti può essere utile, ho realizzato anche il video tutorial su come realizzare gli stampi in silicone fatti in casa! ^_^
      ecco il link:
      http://www.youtube.com/watch?v=FJWF7eyEp7Q
      Buona Visione! ^_^

      Elimina
  6. Che ideona!! complimenti e grazie per il tutorial!
    stasera quasi quasi provo anche io... ho solo una domanda!
    ma hai usato un Ringo e un Baiocco veri?!?! XD sei geniale!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! ^_^ Sono felice che questo tutorial piaccia molto! :) Si si, confermo, il Ringo e il Baiocco erano veri! :D e il bello è che puoi fare lo stampo con tutti i biscotti che vuoi! :P

      Elimina
    2. Ciao Sivia!
      se ti può essere utile, ho realizzato anche il video tutorial su come realizzare gli stampi in silicone fatti in casa! ^_^
      ecco il link:
      http://www.youtube.com/watch?v=FJWF7eyEp7Q
      Buona Visione! ^_^

      Elimina
  7. ciao ma vanno bene anche x pasta di mais sei molto brava ci provo con quello che costano i stampi gz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fausta! Sí, vanno benissimo anche per la pasta di mais! ^_^ io li spolvero prima con un po' di maizena per far uscire meglio il biscotto! ;)

      Elimina
    2. Ciao Fausta!
      se ti può essere utile, ho realizzato anche il video tutorial su come realizzare gli stampi in silicone fatti in casa! ^_^
      ecco il link:
      https://www.youtube.com/watch?v=FJWF7eyEp7Q

      Buona Visione! ^_^

      Elimina
  8. complimenti .....
    è possibile quantificare un pò i vari ingredienti ????
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! GRAZIE MILLE! ^_^
      io sono andata a occhio, ho continuato ad aggiungere maizena fino a quando l'impasto non si appiccicava più alle mani e alla spatolina e potevo impastarlo senza guanti.
      Ho in programma di fare il video tutorial, così provo a pesare gli ingredienti e darvi le quantità precise! ^_^

      Elimina
    2. grazieeeeeeeeeeeeeeeeeee
      ti aspetto quanto prima !!!!

      ho guardato un pò su google+ e blog .... carini i tuoi lavori !!!!
      Pao

      Elimina
    3. Fatto prova ....bellissimo
      Lo stampo sembra così delicato ...o forse fatto io poco impasto ...
      Comunque bellissimo risultato x la mia prima prova ...
      Domani testo con il gesso
      Ho già voglia di preparare un nuovo impasto per imprimerci ....bho qualcosa troverò
      Ciao e grazie

      Elimina
    4. Ciao Paola!
      se ti può essere utile, ho realizzato anche il video tutorial su come realizzare gli stampi in silicone fatti in casa! ^_^
      ecco il link:
      https://www.youtube.com/watch?v=FJWF7eyEp7Q
      Buona Visione! ^_^

      Elimina
  9. Fa sempre un po' di impasto abbondante, l'oggetto che devi imprimere deve essere ben "avvolto" per far un bello stampo solido! ;)
    Buoni stampi e buon lavoro! ^_^

    RispondiElimina
  10. Wow davvero un ottimo blog sui stampi :) // Complimenti

    RispondiElimina
  11. Ciao a tutti....io ho un problema.... Quando vado a fare il soggetto (statuetta in piedi con orecchie da orsetto) mi si rompe lo stampo e ho difficoltà nell estrarre il soggetto.... Come devo fare x far si che nn si rompe e far indurire la pasta? Aiutatemi xfavore :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Samuela! Purtroppo non ho mai provata a fare un soggetto in 3D come una statuetta. Per fare que genere di stampo di solito si usa il silicone da colata! Se vuoi provare con questa tecnica, puoi provare ad avvolgere la statuetta e per estrarla, prova a fare un taglio.. Quando hai estratto la statuina, usa un elastico per tenere unito lo stampo e cola il gesso/resina! Dovrebbe funzionare! Poi fammi sapere! ;)

      Elimina
  12. Ciao io ho provato ma poi mettete lucido o altro perché col gesso poi viene ruvido la forma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela! Io uso la polvere ceramica che rimane più liscia e sembra già più lucida del gesso senza l'uso di lucidi! ;)

      Elimina
  13. Ciao io ho provato ma poi mettete lucido o altro perché col gesso poi viene ruvido la forma

    RispondiElimina
  14. Ciao! Grazie del tutorial, davvero mio chiaro. Vorrei fare degli stampo per colare la resina, ho bisogno che siano lucidi altrimenti la resina viene opaca. Con il tuo metodo, lo stampo è lucido? Gai qualche consiglio per renderlo lucido?
    Grazie
    Chiara

    RispondiElimina